SON FINITE LE BRIOCHE (SATIRA)


Ma guarda chi c'è!
È Maria l'indolente
tipa timida, attraente
nell'amore è inclemente
brava al colpo del serpente
nel sorriso seducente
casca vün, cascan dü, cascan tutti gli innocenti
 
...che delizia di brioche!
 
Ma chi va là a sculettare?
È Teresa l'eloquente 
vive qui adiacente
che sebbene intelligente
è sulla bocca della gente
se ne frega,
e se ne vai impenitente 
 
…là sì vanno les brioches!
 
Ehi là! Chi è triste?
È Katiuscia la dannata
minchia, ch’imbranata!
Quando parla va quietata,
giace sempre abbandonata
 
…stan finendo le brioche!
 
E questa chi è?
È la donna fantoche
che del dolore fa débauche
spossatezza e virtù ben le conosce:
a lei vanno tutte le brioche!
 
...son finite le brioche!
 
E tu chi sei?
Sono la savia
donna saggia e seducente
nella sfida vedo gloria
raddoppio, spiccioli come niente
 provo un orgasmo ad ogni vittoria,

...a me non servono le brioche!



DHARA
©All Rights Reserved, 2.02.2020
Copyright ©2018-2020 Dhara